Ci vediamo a Venezia! – See you in Venice!

Cappellaio Matto: Sono diventato matto?

Alice: Temo di sì, sei assolutamente svitato. Ma ti rivelerò un segreto: tutti i migliori sono matti.

Mad Matter: “Have I gone mad?” 

Alice: “I’m afraid so. You’re entirely bonkers. But I’ll tell you a secret. All the best people are.” 

20190210_10553420190210_10574420190210_105507

Inizio l’articolo con lei: la mia nuova giacca/vestito. Ne ho cucita una versione anche per la prossima primavera, che vi mostrerò più avanti.

Questo cappottino in panno di lana é caldo, morbido e adoro  sentirlo “dondolare” quando cammino. Mi piace indossarlo più di altre cose che mi sono cucita anche se era nato solo come un esperimento.

Lo scopo finale era trovare il giusto cartamodello per la giacca del mio costume che doveva avere un’esagerata “coda dondolante”.

I start the article with my new jacket/dress. I’ve also stitched a spring version, that I’ll show you later.

This woolen coat is warm, soft and I love its “swing” when I walk. I like to wear it more than other things that I sewed, even if it was born just as an experiment.

The final aim was to find the right pattern for the jacket of my carnival costume, that should have an exaggerated “dangling tail”

I costumi di Carnevale sono le cose più divertenti che mi è capitato di cucire, e mi offrono anche la possibilità di divertirmi con gli accessori. (mercoledi posterò un articolo su quello che ho combinato con la cartapesta!)

Carnival costumes are the funniest things I’ve ever sewed, and they also offer me the chance to have fun with accessories (On Wednesday I’ll post an article about what I have done with papier-mâché!).

Quest’anno ho messo insieme i temi che più amo : Alice nel paese delle meraviglie e lo Steampunk.

Ho fatto i primi costumi da Steampunk un paio di anni fa, quando ancora nessuno sapeva cosa fossero.

Data la troppa diffusione per me è giunto il momento di cambiare.

This year I mixed the themes I love the most: Alice in Wonderland and Steampunk.

I made the first Steampunk costumes a couple of years ago, when none even knew what they were.

Due to its high propagation, for me it’s time to change.

Se non ricordi i miei costumi Steampunk, guarda qui.

If you do not remember my Steampunk costumes, look here.

IMG-20180128-WA0013

Carnival time

Carnival time: gli accessori

Qui per le avventure veneziane degli anni scorsi

Here for the Venetian adventures of last years

Steampunk time a Venezia!!

Mardi Gras

Mardi Gras … Making of

20170218_172153-versione-2

Abbiamo già dei costumi da Cappellaio Matto e Alice e, visto che é tra i nostri travestimenti preferiti, perché non cucirmi una versione “de-luxe”.

We already have the Mad Hatter and Alice costumes and, since it is among our favorite disguises, why not to sew a “de-luxe” version?

Non ho avuto nessun dubbio su che forma dovesse avere l’abito: doveva essere una giacca con la coda!

Ho scelto un modello di giacca e ho aggiunto una gonna a taglio ellittico (ormai l’ellisse sembra essere la mia forma preferita).

Un giro di fiocchi in nastro di tulle faranno da chiusura.

I had no doubt about the dress pattern : it should have been a jacket with a tail!

I chose a jacket model and I added an elliptical cut skirt (by now, the ellipse seems to be my favorite shape).

Some tulle-ribbon bows will be used as a closure.

La “Base”  sarà una gonna in pizzo bianco, tulle e cotone  e una vecchia camicia a cui ho cucito polsini in pizzo .

The “Base” will be a skirt in white lace, tulle and cotton and an old shirt on which I sewed lace cuffs.

20190216_133120.jpg

Ovviamente indosserò la gonna con sottogonne varie in tulle per gonfiarla quanto basta.

 I will certainly wear the skirt with various tulle petticoats to inflate it enough.

 

20190216_133501.jpg20190216_133436

Mi serviva qualcosa per sostenere meglio la giacca di velluto… volevo un “gonfio” esagerato.

Ho cucito un “salsicciotto“ a forma di mezzaluna, imbottito con avanzi di tessuto: legato in vita non ha un peso fastidioso e regge bene il peso del velluto.

I needed something to better support the velvet jacket … I wanted an exaggerated “bloated”.

I sewed a crescent-shaped “sausage”, stuffed with scraps of fabric: tied at the waist does not have an annoying weight and holds up the weight of the velvet.

20190216_133559.jpg

Lo so, non dice molto senza gli accessori ma quelli ve li mostro direttamente a Venezia, insieme al meraviglioso abito da Cappelaio Matto che ho cucito per mio marito!

Seguite le mie storie su Ig!

Per chi fosse in zona se mi vedete in giro venite a salutarmi: mi farà molto piacere!!

I know it does not say too much without the accessories, but I’ll show them directly in Venice, together with the wonderful Mad Hutter costume, that I sewed for my husband!

Follow my stories on Ig!

For those who are there in Venice, if you see me, please come and say hello: I will be very pleased !!

20190217_120834.jpg20190217_12092120190217_12090320190217_121115

10 thoughts on “Ci vediamo a Venezia! – See you in Venice!

  1. Pingback: Un po’ di magia – A bit of magic | Dream Aloud

  2. Pingback: Oltre la testa – Over the head | Dream Aloud

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.