Spille e Rose

Come avere una camicia/casacca alternativa pur restando relativamente elegante? Direi che una camicia con scollatura stile cinese mi può offrire l’opportunità di avere delle variabili di utilizzo con il cambio di un dettaglio….

How to have an alternative shirt / blouse and remains relatively elegant? I would say that a shirt with Chinese neckline style can offer the opportunity to use in a different way simply by changing a detail ….

Tornando più indietro nel mio flusso di idee, tutto è nato dagli spilloni per “addobbare” look smorti e quale casacca migliore per usarli se non questa??
Coming back to my ideas’ flow, all began by the pins, to “decorate” dull look and what’s better than this top to use them ??

dsc_0448

Chiavi antiche varie, anellini, catene di varie forme e dimensioni e i miei spilloni sono pronti!
Different ancient keys, rings, chains in different shapes and sizes and, then, my pins are ready!
La camicia l’ho trovata in un vecchissimo burda, ho aggiunto solo la modifica della manica a kimono,tanto per stare in tema oriente. Il modello prevedeva la lampo  laterale ma per mia fortuna il rasatello é abbastanza elastico da poterne fare a meno.
Nelle mie fasi rientra spesso il momento “ora che faccio??” ed eccolo li alla prima prova:  ho tagliato le maniche troppo corte!!!!! Ahhh!! Ma un rimedio, che spesso diventa una miglioria, lo trovo nel mio baule merceria….si perché la gente normale ha un cassetto, una scatola… io ho un BAULE! Ho recuperato della passamaneria nera già tagliata per polsini che non ricordavo nemmeno di avere ma che si è rivelata la soluzione perfetta… non sembra quasi studiato apposta??
I found the shirt in a very old “burda”, I just added the kimono sleeves, just to stay on the Far-East style. The model included the side zipper, but luckily for me the sateen is elastic enough to be able to do without it.
In all my creation steps, it often comes the moment “and now what to do??”. And here the first trial: I cut the sleeves too short !!!!! Ahhh !! But a remedy, that came as a refinement, I found in my haberdashery’s trunk….because ordinary people usually have a drawer or a box … I have a TRUNK! I recovered the black trimming already cut for cuffs,  that was the perfect solution … doesn’t it seem almost designed specifically??
Per avere un lavoro fatto bene servono solo un paio di accortezze
– il giro manica va tagliuzzato in modo che la stoffa segua il tondo e non tiri
– il taglio dell’apertura del collo va rinforzato o non potrà reggere il peso degli spilloni
– perché vesta aderente ci vorrà un po’ di pazienza nel dimensionare le pinces
For a well done job, only few precautions are needed:
– The sleeve should be clipped so that the fabric follows the round and does not pull
– The open neck should be strengthened or it will not support the weight of the pins
– For a fitting dress it will take a while to size the darts
Ed eccoci ai dettagli.
Ero partita con l’idea di 3 spilloni poi sembravano troppo invasivi e ho provato con 2 e poi ho pensato che avrei potuto dare un tono più romantico alla mia camicia e ho provato 2 spille con rose in velluto… mi piacciono tutte e tre le varianti
And here we are to the details:
I started with the idea of three pins and, since they looked too much, I tried with two and then, to give a more romantic tone to my shirt, I tried with two pins of velvet roses … I like all these three variants

dsc_0447dsc_0449dsc_0455dsc_0458dsc_0460dsc_0461dsc_0462dsc_0463

dsc_0446Le spille in velluto erano nate per fare da bottoni alla giacca in velluto che metterò sopra al tutto.
La giacca l’ho realizzata lo scorso anno quindi non ho foto delle varie fasi.
Si tratta di un giacchino corto, manica a kimono a 3/4, collo alla coreana. Con il velluto avanzato ho fatto le rose come bottoni da chiudere con asole elastiche.
The velvet brooches have been created as buttons on the velvet jacket that I wear over the shirt.
It’s a short jacket with kimono sleeves 3/4 and mandarin collar. With the remaining fabric, I made the button’s velvet roses to close with elastic loops.

dsc_0471dsc_0469dsc_0468

I pantaloni che abbino li ho realizzati lo scorso anno e sono un modello largo che scende a campana sempre recuperato da un burda vecchissimo.
La casacca spillonata oggi l’ho indossata con jeans e mocassini argento Primadonna e l’ho provata in versione più elegante con longuette nera e tacchi alti
Today I was wearing the jacket pins with jeans and silver loafers and I tried a more elegant version with a black skirt and the high heels.
L’insieme mi sembra originale al punto giusto, ma che dite meglio spilloni o rose??Jeans, pantalone largo o longuette??
The combination seems original enough, but what is better: pins or roses?? jeans, wide trousers or midi??
Annunci

4 thoughts on “Spille e Rose

  1. io tifo assolutamente per gli spilloni; non che le rose non mi piacciano, ma trovo il dettaglio “spille” più sobrio ….ah ah ah…..ovviamente nella versione delle TRE SPILLE….Quanto all’abbinamento, non mi dispiace la gonna come il jeans come il pantalone palazzo: sono tre modi diversi di trasformare lo stesso capo

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...